image
+
Anonimo ~ Ehi :) Tutto ok?

Ehi! Certo sempre meglio! Ma chi sei?

+ 10 NOTES
+ 5 NOTES

#100DaysToLoveMyBody
Day 7

Coscia di pollo al forno con verdure

+ 15 NOTES

#100DaysToLoveMyBody
Day 6
stengraffiti

+ 7 NOTES

#100DaysToLoveMyBody
Day 5

Pollo alla griglia con verdure e bruschetta di pane integrale e rosmarino

Per gli aggiornamenti sulle ricette seguitemi su instagram
PEACEELISABETTA

+ 3 NOTES

#100DaysToLoveMyBody
day 4

Pranzo veloce da portare via!
Pane integrale, uova e verdure!

Per aggiornamenti sulle ricette seguitemi su instagram
PEACEELISABETTA

+ 2 NOTES

#100DaysToLoveMyBody
Day 3

Più passano i giorni più il mio amore per te cresce.
Per questo credo che tra noi sarà per sempre, perché ancora oggi prima di vederti sento le “farfalle nello stomaco”, perché i tuoi baci ancora oggi mi lasciano senza respiro, perché quando le tue mani mi sfiorano ho la pelle d’oca.
Ti amo come non mai
Auguri amore mio
stengraffiti

+ 4 NOTES

#100DaysToLoveMyBody
Day 3

Risotto rosso con zucchine e salmone
INGREDIENTI
*risotto arborio 50g
*un cucchiaio da minestra abbondante di polpa di pomodoro
*salmone affumicato 50g
*cipolla per soffritto
*zucchine 50g
*brodo vegetale
*basilico
*olio 10g

PREPARAZIONE
In una padella antiaderente dai bordi alti versare l olio e far appassire le cipolle con il salmone affumicato tagliato a pezzetti, successivamente aggiungere la polpa di pomodoro e il riso e girare per un paio di minuti, aggiungere una tazza di brodo vegetale.
Quando si sarà asciugato aggiungerne un altra tazza con un’abbondante manciata di basilico e le zucchine tagliate in precedenza a rondelle e poi a metà.
Rigirare di tanto in tanto e aspettare che si asciughi.

Seguitemi su instagram per gli aggiornamenti delle ricette
PEACEELISABETTA

+ 1 NOTES

#100DaysToLoveMyBody

Day 2

stengraffiti

+ 1 NOTES
she-screams-in-silence0 ~ Pensi che sarebbe meglio mangiarlo a pranzo o a cena il pollo?

Il pollo va benissimo sia a pranzo o a cena, basta che insieme ci mangi dei carboidrati che possono essere 50g di pane comune, 70g di pane integrale o 200g di patate. Poi all’altro pasto potrai tranquillamente mangiare un piatto di pasta con le verdure e del grana oppure un buon minestrone con 30g di orzo o pastina

+ 5 NOTES

#100DaysToLoveMyBody
Day 2

Straccetti di pollo alla pizzaiola con patate al forno

INGREDIENTI
*150g di patate
*10g di olio
*origano
*100g di petto di pollo
*20g di olive
*10g di capperi
*uno spicchio d’aglio
*100g di pomodoro maturo da insalata
*2 cucchiai da minestra di polpa di pomodoro a cubetti
*brodo vegetale

PREPARAZIONE
Tagliare a rondelle spesse le patate e adagiarle su una pirofila rivestita di carta forno, condire con l’olio e l’origano e rigirarle finché non saranno ben condire, cuocere per circa 15 minuti in forno ventilato a 180 gradi.
In una padella antiaderente calda far rosolare lo spicchio d’aglio tagliato finemente, aggiungere il pomodoro fresco tagliato a cubetti e la polpa di pomodoro, unire il brodo vegetale bollente e lasciar asciugare fino a quando non si otterrà un composto abbastanza denso.
Tagliare il pollo a listarelle e insieme a capperi e olive unirle al sugo sul fuoco e far cuocere per cinque minuti.
In caso si asciughi troppo basterà aggiungere altro brodo vegetale.

Seguitemi su instagram per gli aggiornamenti delle ricette
PEACEELISABETTA

+ 2 NOTES

#100daystolobemybody
Day 1

Quando qualcuno riconosce i tuoi sforzi, la fatica che ci stai mettendo.. Ancora meglio se a riconoscere i tuoi sforzi è l altra metà della tua anima.
Basta un messaggio per darmi forza, carica e scaldarmi il cuore.

+ 3 NOTES
Anonimo ~ Dove cazzo trovi tutta quella forza? Per alzarti la mattina e combattere contro quei mostri ogni giorno, intendo. So cosa significa...

Già.. Molte volte me lo chiedo anche io, ma almeno ora ho uno scopo concreto nellA mia vita.. Mi alzo e lotto per essere felice, organizzo la mia giornata in modo da essere impegnata e uso la mia passione per la cucina per poter apprezzare ciò che mangio, inoltre ho accanto a me l uomo della mia vita.. E quando hai vicino a te una persona simile non puoi fare altro che essere felice

+ 1 NOTES
Anonimo ~ Come è iniziata la malattia?

Ho iniziato a sentirmi giorno dopo giorno sempre più insicura, mi sentivo sempre nel posto sbagliato al momento sbagliato.. E l avere accanto persone che non facevano altro che sminuirmi e buttarmi giù non ha certamente aiutato

+ 3 NOTES
Anonimo ~ Credi di poter dire di essere guarita dall'anoressia?

Assolutamente no.
Ma sono a buon punto.